Nuovo colpo di calciomercato del Milan: è fatta per Theo Hernandez, terzino sinistro proveniente dal Real Madrid. Il giocatore, che la scorsa stagione ha militato in prestito nella Real Sociedad, è arrivato a Milano nella giornata di ieri per sostenere le visite mediche col club rossonero.
Il mercato rossonero, però, non si fermerà al suo acquisto e a quello praticamente già definito di Rade Krunic. Prosegue, infatti, il pressing milanista su Dejan Lovren e Jordan Veretout.
Ma torniamo un attimo a Hernandez.
Dopo i primi controlli medici a cui si è sottoposto nel pomeriggio di ieri, Theo Hernandez proseguirà le visite mediche con il Milan nella giornata di oggi. Poi, firmerà il contratto. Il difensore classe 1997 sarà acquistato dai rossoneri a titolo definitivo. Nelle casse del Real Madrid finiranno circa 20 milioni di euro.
Restando in difesa, ma spostandoci al centro, è tornato d’attualità in casa Milan il nome di Dejan Lovren, in uscita dal Liverpool. Possibili nuovi contatti per l’esperto difensore centrale croato.
A centrocampo, invece, prosegue il duello a distanza tra Milan e Roma per Jordan Veretout della Fiorentina: il club giallorosso ha rilanciato formulando un’offerta d’ingaggio vicina ai 3 milioni di euro. Per il francese è in piedi anche la pista Napoli. Il “pupillo” di Marco Giampaolo, Lucas Torreira, intanto, nelle scorse ore ha posato con la sua nuova maglia dell’Arsenal. Per quanto riguarda Luka Modric bisogna fare i conti con la volontà del Real Madrid ma, se si aprisse uno spiraglio, il Milan si farebbe trovare sicuramente pronto.
In attesa di novità sul fronte Gianluigi Donnarumma, corteggiato dal Paris Saint-Germain di Leonardo, è Patrick Cutrone il nome più “caldo” in uscita in casa Milan. La dirigenza rossonera ha comunicato all’agente del giovane attaccante che, in vista della prossima stagione, parte dietro a Krzysztof Piatek e a André Silva nelle gerarchie d’attacco. Può partire in caso di offerte pari a 25 milioni di euro, ma al momento nessuno si è fatto avanti.